Bebe Vio campionessa del mondo per la terza volta

Tokyo 2020 si sta avvicinando. La manifestazione olimpica, della prossima estate, è in fase di costruzione negli eventi. Tutto questo comprende anche le Paraolimpiadi, dove non abbiamo mai smesso di fare grandi risultati. Uno di questi è sicuramente quello che ci porterà il nostro gioiello, il diamante più bello che possiamo mostrare al mondo: Bebe Vio.

Per Beatrice Vio, oggi, è arrivato il terzo oro mondiale consecutivo. Un altro tassello nella sua incredibile carriera.

Bebe superstar, guidata da Nainggolan

Guidata da un idolo particolare, che ha portato con se sotto la divisa, Nainggolan è stato sicuramente d’aiuto all’ennesima impresa della schermitrice veneziana. L’obiettivo sarà sicuramente bissare quanto fatto a Rio de Janeiro 2016, un Olimpiade che l’ha resa grande tra i grandi, facendola esplodere a livello mondiale.

Quello era solo l’inizio che spera di ritrovare a Tokyo, l’ennesimo grande obiettivo di Bebe.

Intanto però, si prepara al meglio, portando a casa ai Mondiali di Cheongju, in corso di svolgimento in Corea del Sud, una medaglia d’oro storica. Per la terza volta sul tetto del mondo, per la terza volta consecutiva. Tutto questo non è un caso, ma è la sua specialità, la determinazione a ripetersi sempre, a non arrendersi mai.

Mai e poi mai, perché ora c’è da fare il massimo nella gare a squadre di fioretto, dove Bebe Vio e le altre cercheranno di prendersi ancora una volta metallo più pregiato.

La forza di questa ragazza continua a sorprenderci ogni giorno, continua per la sua strada interrottamente, sostenuta da tutti e tutto. Beatrice sa bene cosa ha creato dietro di se, un movimento che la segue, un tifo che si muove per lei, dei fan speciali che vogliono solo il bene per lei.

Non ci resta che seguire e attendere ulteriori successi, perché una persona con questa forza, solo questo sa fare.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *