Sorteggio Champions 2019/20: i gironi delle italiane

Ieri sera è andato in scena il sorteggio Champions per i prossimi gironi della coppa dalle grandi orecchie. Torna quindi la Champions League, con dei gironi, come al solito, con luci ed ombre per le nostre squadre che ci rappresentano: Juventus, Napoli, Inter e Atalanta.

Il sorteggio Champions regala di nuovo l’Atletico alla Juve

Sarà di nuovo Juventus e Atletico Madrid, la rivincita degli scorsi ottavi di finale di Champions League.

Un girone per i bianconeri da non sottovalutare. Partiranno con i favori del pronostico, ma come abbiamo visto anche nell’amichevole pre-stagionale, il nuovo Atletico di Simeone e Joao Felix, può rappresentare un bel pericolo.

Pescato poi in terza fascia lo spauracchio Bayer Leverkusen, che sulla carte si presenta nettamente inferiore a Ronaldo e compagni, ma rimane un incognita importante, e pericolosa, nel girone.

Girone D che si conclude con la Lokomotiv Mosca, che state tranquilli non sarà squadra cuscinetto. Giocare in Russia sarà dura per tutte e tre le squadre sopra citate, quindi per la Juve sarà un impegno da tenere bene in considerazione.

Napoli ancora con il Liverpool. Sorteggio Champions però, da non buttare per i partenopei

Gruppo E non impossibile per il Napoli. La squadra di Ancelotti ritrova, ancora una volta, il Liverpool nel proprio girone, questa volta però, fresco campione d’Europa.

Una sfida affascinante e interessante, dove però, come è giusto che sia, saranno i Reds a partire con i favori del pronostico in questo gruppo.

Può comunque dormire sereno, non tranquillissimo, l’ex allenatore del Milan. Salisburgo e Genk non rappresentano grandi pericoli, con il Genk che funzionerà come la sfida più facile.

Il Salisburgo è nei ricordi recenti del Napoli, visto che si sono affrontati, uscendo vincitori proprio gli azzurri, nello scorso ottavo di Europa League. Occhio alla trasferta però, dove Insigne e compagni hanno già subito una pesante sconfitta.

Tutto sommato però, l’accesso agli ottavi non sembra molto complicato.

Sorteggio Champions non fortunato: Girone di ferro per l’Inter

Sicuramente delle nostre 4 squadre ne esce con più sfortuna l’Inter (anche peggio dell’Atalanta). Sorteggio Champions che regala un gruppo F da paura per la nuova squadra di Conte. Barcellona e Borussia Dortmund sono avversarie toste.

Dura il confronto con il Barça, che sembra molto rafforzato rispetto alla scorsa stagione, e che può tranquillamente puntare alla vittoria della Champions. Più facile sarà pronosticare il confronto per il secondo posto tra i nerazzurri e il Borussia. I tedeschi saranno un avversario molto duro, che giocano bene a calcio e che, negli ultimi tempi, ha messo in seria difficoltà il Bayern.

Più abbordabile sarà la sfida con lo Slavia Praga, squadra destinata a fare da comparsa in un girone bello e difficile.

Le cenerentola Atalanta in un girone da speranza

Pensiamo che a Bergamo sarebbero stati contenti anche se ci fossero state le peggior avversarie possibili. Un girone così invece, regala, oltre al grande sogno di partecipare, anche una speranza vera e propria di credere negli ottavi.

Il Manchester City sarà la squadra che farà capire che dimensione europea può avere il team di Gasperini. Ma poi per i bergamaschi il compito sarà giocarsi il secondo posto con le altre due, Shakthar Donetsk e Dinamo Zagabria.

I croati, con tutto il rispetto, li mettiamo un gradino sotto alla Dea, che comunque non dovrà sbagliare nulla nel doppio confronto per poter sperare. Gli ucraini dello Shakthar invece, non sono irresistibili, ma hanno una tradizione ed esperienza europea che può far paura.

Nonostante ciò, l’Atalanta non può essere dispiaciuta di questo sorteggio Champions, perché, a quanto pare, il sogno non è ancora finito.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *