Dominik Paris si prende la Coppa di Specialità nel SuperG

Sta riscrivendo pagine di storia del nostro Sci, e non smette più di stupire. Dominik Paris si prende tutto, ogni cosa che gli passa sotto tiro, diventa sua.

Si è aggiudicato il SuperG di Soldeu, vincendo così anche la relativa Coppa di disciplina. L’ennesima dimostrazione di forza del nostro atleta di punta dello sci azzurro. Una grandezza tale, da far capire a tutto il mondo che il più forte discesista del momento, è il nostro Domme.

La doppietta dopo la discesa, fenomeno Dominik Paris

È una stagione incredibile, piena di affermazioni. L’annata della consacrazione, quella che dichiara, a tutti gli effetti, la forza di Dominik Paris.

Per Domme è la settima vittoria stagionale in Coppa del Mondo, la terza doppietta, SuperG e Discesa, dopo quelle a Bormio e Kvitfjell. In mezzo l’acuto splendido sullo Streif.

Doppietta si parla anche a Soldeu, perché ieri Dominik Paris ha vinto anche la discesa libera. Vittoria che non gli è bastata per prendersi la Coppa di specialità, ma per dimostrare ulteriormente, il dominio assoluto dell’italiano.

In tutto questo non va scordato lo splendido oro conquistato nel Mondiale di Are.

dominik paris coppa del mondo

“Sognavo da tempo la mia prima coppa di specialità, finalmente è arrivata. Sono fiero di tutta la stagione, da Bormio in poi mi sono divertito. “

E’ uno degli obiettivi principali di chi arriva a questi livelli. Per Paris è una vittoria da sogno, una Coppa di specialità che ai colori azzurri mancava dal 1995.

Ventiquattro anni fa Peter Runggaldier, fu l’ultimo nostro portacolori a riuscire in questa impresa. Oggi è toccato all’atleta altoatesino.

Un ragazzo speciale, che nella sua riservatezza, ha sbaragliato tutti, facendo sognare come non mai i colori azzurri.

La stagione di Sci Alpino sta volgendo al termine, con bellissimi risultati da annotare e sogni da gustarsi di già. Dominik può veramente puntare in grande, puntando a quella coppa impronunciabile per noi.

Dalla prossima stagione tutti dovranno avere paura del nostro campione, che ha dimostrato di essere il più forte di tutti nella velocità.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *