Valentina Vezzali, 45 anni per l’eterna regina del fioretto

San Valentino, giorno speciale per gli innamorati, giornata importante anche per gli appassionati di scherma e non solo. Il 14 febbraio di 45 anni fa, nasce a Jesi un’autentica leggenda dello sport italiano: stiamo parlando di Valentina Vezzali.

Tanti auguri quindi ad una campionessa senza tempo, indimenticabile per chiunque. Quello che ci ha regalato lei negli anni, non è avvicinabile da nessuno.

Numeri da capogiro per le sue vittorie.

Nove medaglie olimpiche, sei d’oro, una d’argento e due di bronzo. Sedici volte medaglia d’oro mondiale, tredici quelle europee, più tutte le altre medaglie e titoli, che nel corso della sua carriera ha messo in bacheca.

Tutto questo nel fioretto, disciplina che ci regala gioie immense, sia nel campo femminile che maschile. La scherma azzurra è sempre all’avanguardia, con il fioretto in primis. Abbiamo atleti degni di nota, che anche di recente ci hanno regalato grandi soddisfazioni, come Alice Volpi e Alessio Foconi, negli scorsi mondiali cinesi.

Le ultime medaglie olimpiche di Valentina Vezzali

Nel giorno del suo 45esimo compleanno, vogliamo andare indietro con la memoria, fino a quella magica Olimpiade di Londra del 2012.

Giochi olimpici con una portabandiera speciale, la nostra Valentina Vezzali. L’ultima Olimpiade per la campionessa jesina.

Londra però regala gioie ed emozioni da ricordare per sempre per Valentina Vezzali. Non arriva la medaglia d’oro nella gara individuale, ma si prende un bronzo da ricordare per sempre. Sotto di 4 punti, nella finalina per il terzo posto, recupera lo svantaggio in pochi secondi, regalandosi un bronzo che vale quanto un oro.

Una medaglia speciale, che ha regalato un podio tutto azzurro, dove però quel terzo gradino splendeva di luce a se.

Completerà quella splendida Olimpiade con una medaglia d’oro a squadre.

Da quell’edizione olimpica sono passati quasi sette anni, ma i ricordi rimangono indelebili quando di mezzo c’è una campionessa del calibro di Valentina Vezzali.

Oggi la plurimedagliata olimpica, è una splendida mamma e moglie, e si gode la vita che si è regalata con le sue mani, con le sue imprese.

Consapevoli che un altra Valentina Vezzali non nascerà più, ci godiamo i ricordi di tutto quello che è stato, facendo tanti auguri di un buon compleanno alla storia dello sport italiano nel mondo.

 

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *