Vittozzi nella storia, il Biathlon azzurro sorride

C’è un Italia che vince, che non ci delude mai, soprattutto quando arrivano i grandi appuntamenti. Nel mondo dello Sci stiamo vivendo una gran bella stagione, condizionata da una grande forma dei nostri atleti. Meravigliosa, è forse dir poco, la nostra biatleta Lisa Vittozzi, capace di emozionare e dare spettacolo in Germania.

La nostra Lisa è riuscita in un impresa meravigliosa, una doppietta storica nel mondo del Biathlon, sia azzurro che mondiale.

Ad Oberhof, in Germania appunto, la biatleta azzurra realizza una doppietta incredibile. Prima la vittoria dello scorso giovedì, nello sprint, poi fa il bis nell’inseguimento 10km, nella giornata di sabato.

Unico rammarico del weekend tedesco, la scarsa prova nelle azzurre nella prova a squadra.

Prova di cui non ha fatto parte la nostra Dorothea Wierer, che si è presa un turno di riposo dopo la mezza delusione dell’inseguimento, dove cade durante un rifornimento, e vanifica la possibilità della doppietta azzurra.

Si perché l’Italia sta dominando nel biathlon femminile, con Vittozzi e Wierer che stanno portando a casa soddisfazioni a non finire.

Tutto questo fa tirare un sorriso mentre si sfoglia la classifica di Coppa del Mondo, Dorothea prima e Vittozzi seconda. La conferma di un momento fantastico per gli azzurri.

La favola di Lisa Vittozzi

La prima tra uomini e donne a vincere nell’inseguimento 10km, tra gli atleti azzurri. Un successo che, inevitabilmente, la porta con il morale alle stelle e nella storia di questo sport.

Classe 1995, atleta di Pieve di Cadore, nonostante la giovane età, sono oramai anni che Lisa Vittozzi sta dimostrando tutti i suoi valori.

Come già detto, negli appuntamenti che contano, Lisa, non ha mai sbagliato, portando a casa sempre qualcosa di importante.

Chi ha più memoria, non si dimentica della staffetta mista di biathlon di Pyeongchang 2018, edizione olimpica che valse il bronzo alla squadra azzurra. In quel team c’era anche Lisa Vittozzi, che più passa il tempo, più dimostra tutte le sue qualità.

Siamo in buone mani, abbiamo tutte le carte in regola, e le qualità giuste, per essere tra i migliori, grazie alle fantastiche ragazze del biathlon azzurro, Vittozzi e Wierer,

 

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *