Gallinari batte Belinelli, i Clippers volano

Altra grande notte per i Los Angeles Clippers, che mettono la terza di fila e regalano spettacolo contro i San Antonio Spurs. Notte che è valsa anche come la prima sfida stagionale tra Gallinari e Belinelli.

Vincono i Clippers e vince il confronto tra i due azzurri proprio Danilo Gallinari, con 19 punti messi a segno e una grande gestione negli ultimi 30 secondi della sfida.

Per i Clippers terza vittoria di fila, mentre gli Spurs è la terza sconfitta consecutiva, che li porta fuori al momento dalla zona playoff.

Stagione ancora molto lunga e tutta da vivere, ma per gli Spurs c’è bisogno di cambiare marcia e rimettersi seriamente in corsa per i playoff.

Per i Los Angeles Clippers di Gallinari invece un inizio di stagione positivo, dove l’arrivo di LeBron sull’altra sponda non fa male, anzi ha dato il giusto morale per fare una stagione ancora più fantastica.

Gallinari brilla nell’inizio stagione dei Clippers

Un talento pazzesco, immenso. Lui come Belinelli, come Bargnani, giusto per citare i protagonisti azzurri degli ultimi anni in NBA, sono i protagonisti del nostro presente nel basket italiano.

Un inizio di stagione da urlo per il Gallo, capace con i suoi Clippers di trascinare la Città degli Angeli, nonostante l’arrivo del Re LeBron.

Superati (finalmente!) tutti i problemi fisici che ha avuto negli ultimi anni, questa stagione per Danilo è iniziata nel miglior modo possibile, con prestazioni degne dell’8 azzurro, che guida i suoi Clippers.

La squadra di Los Angeles ha sempre sperato sul nostro giocatore azzurro.

L’acquisto della scorsa stagione aveva un fine importante, affidargli un ruolo da primario in squadra.

I tanti acciacchi, gli infortuni patiti da Gallinari la scorsa stagione, ma in generale negli anni passati, non gli hanno permesso di dare il 100% fino ad ora.

Da quest’anno le cose sembrano cambiare. I Clippers giocano bene, il Gallo è ben messo nei piani della squadra di Coach Doc Rivers, e il futuro sembra tutto per lui.

L’obiettivo playoff, oltre a quello di arrivare al top per la nazionale azzurra, dove Danilo Gallinari deve esserne l’assoluto trascinatore.

Please follow and like us:
error

Un pensiero riguardo “Gallinari batte Belinelli, i Clippers volano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *