Lindsey Vonn, tutto vero, sarà la sua ultima stagione

Quando parli di Sci Alpino femminile il primo nome che ti viene in mente in questi ultimi anni è, senza dubbio, Lindsey Vonn.

Lindsey Vonn, il fenomeno statunitense che tra il 2000 e il 2010 ha vinto tutto e riscritto ogni record.

Beh, questo fenomeno ha deciso, la stagione che sta per cominciare, sarà l’ultima della sua bellissima e vittoriosa carriera.

In questo agosto aveva lanciato dei messaggi già molto chiari dal suo profilo Instagram. Si pensava a qualche ripensamento, tempo passando, ma così non è stato. Lindsey Vonn ha annunciato ufficialmente il ritiro dopo questa stagione.

Pure la nostra Sofia Goggia, star del momento dello sci italiano e mondiale, si dice abbia provato a fargli cambiare idea. Per la Goggia, Lindsey Vonn è la beniamina d’infanzia, diventata amica e rivale, e tra le due c’è un immensa stima. Tutto questo però, non è bastato. Per Lindsey, finirà tutto con questo 2019.

Una carriera tra vittorie e infortuni per Lindsey Vonn

Ha vinto tutto Lindsey Vonn, ma proprio tutto.

Se riguardiamo indietro però, le vittorie della Vonn potevano essere molte di più. Soprattutto nei grandi eventi, come Olimpiadi e Mondiali, dove non è mai stata fortunatissima.

L’oro olimpico vinto a Vancouver 2010 è storia, visto che ha corso con dei problemi fisici, riportati durante un allenamento pre-gara.

Sono invece 7 le medaglie iridate riportate dalla statunitense. Due le medaglie d’oro, vinte entrambe nel mondiale del 2009.

Tra il 2000 e il 2010 ha vinto tutto, specie in Coppa del Mondo, dove canta una serie infinita di successi.

Conta infatti 82 successi, a meno 4 dal record di Stenmark. Questa sarà l’ultima stagione per provare ad arrivare questo record, che avrebbe ancora di più dell’incredibile.

Un record che senza gli infortuni, avrebbe già ottenuto e staccato. Dal 2011 in poi è stata vittima di diversi infortuni, che gli hanno fatto saltare parecchie gare.

Mondiali del 2013 che la vedono coinvolta in una brutta caduta alla prima gara della competizione. Legamento crociato del ginocchio rotto, e fine del mondiale. Ritorna per preparare l’Olimpiade di Sochi del 2014, ma una ricaduta la costringe a saltare anche questo evento.

Tornata ad allenarsi dopo un anno, è riuscita a ritrovare vittorie importanti, tra cui anche la medaglia di bronzo ottenuta alle Olimpiadi coreane del 2018.

Un finale di carriera degno di tutta la sua classe. Ora il finale, con una stagione che speriamo gli regali grandi emozioni.

Godiamoci le ultime apparizioni di Lindsey Vonn, una campionessa infinita, classe ed eleganza, per un fenomeno dello sci alpino che rimarrà per sempre nei nostri ricordi, con o senza record di vittorie.

 

Please follow and like us:

2 pensieri riguardo “Lindsey Vonn, tutto vero, sarà la sua ultima stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *