Simona Quadarella, la nuova regina delle acque

Che nello sport italiano negli ultimi anni siano le donne a portare i risultati, lo si sapeva già. Nel nuoto in specie, il gentil sesso tira avanti il movimento da diversi anni con Federica Pellegrini. Ma ora abbiamo tra le mani un altra regina da cullare d’oro. Si chiama Simona Quadarella, ed è la neo campionessa europea nella competizione in corso di svolgimento a Glasgow.

Le ragazze del nuoto, un movimento che funziona

Lo stile libero è la specialità della casa. Mezza fondista per professione, con doti anche di velocità. Ma d’altronde, le campionesse italiane a livello mondiale, negli ultimi anni, sono uscite la maggior parte dalle distanze più lunghe. Dai 200sl in su, le ragazze azzurre hanno sempre espresso al meglio il loro potenziale. Federica Pellegrini su tutte, “la Divina” che ha riscritto le pagine di storia del nuoto italiano e mondiale. Ma i record sulle distanze più lunghe, appartengono, o meglio appartenevano, ad Alessia Filippi, realizzati ai mondiali di Roma del 2009, quando regnava l’era dei super costumi.

Simona Quadarella con l’impresa di ieri a Glasgow, è riuscita a battere il record sugli 800sl della Filippi, che durava appunto dal 2009. Soddisfazione immensa per lei, e per un movimento azzurro, quello del nuoto al femminile, che funziona.

Quadarella, il nostro futuro parte da lei

L’anno scorso si era già messa in grande evidenza al mondiale di Budapest, quando a 19 anni, conquistò il bronzo nei 1500sl, l’altra specialità della casa.

Insomma, anche se ha solo 20 anni, abbiamo tra le mani un gioiello da custodire ben stretto. E il suo Europeo, tra l’altro, non è ancora finito. Ci aspettiamo ancora grandi cose da lei. Un atleta che è già capace di far emozionare un paese intero, e che ci può far sognare a livello mondiale e olimpico.

Simona Quadarella, insomma, è l’ennesima dimostrazione che le donne ci danno la spinta in più nello sport di oggi.

L’ennesima prova che le regine dello stile libero le abbiamo ancora noi, e dopo “la Divina”, possiamo contare su altre super ragazze, guidate appunto da Simona Quadarella.

Please follow and like us:

Un pensiero riguardo “Simona Quadarella, la nuova regina delle acque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *