Francesco Molinari fa scoprire il golf all’Italia

In Italia non c’è solo il calcio, e anche se è un paese piccolo, lo sport praticato si estende in tante discipline. Tanti atleti, tanti professionisti, in diversi sport. Chiunque sia un appassionato sportivo, sarà rimasto emozionato e colpito alla notizia che Francesco Molinari ha vinto l’Open Championship in Scozia. Il primo golfista italiano a riuscire a conquistare uno dei 4 tornei “Majors“.

Chi è Francesco Molinari

Molinari nasce a Torino l’8 Novembre del 1982. Laureato in Economia e Commercio, viene da una famiglia appassionata e praticante di golf. Francesco è il fratello minore di Edoardo, altro importante giocatore di golf nel panorama italiano e mondiale.

Francesco Molinari viene da una stagione magnifica, dove ad ogni passo, ad ogni gara, la consapevolezza della sua forza è aumentata.

La vittoria a maggio del BMW Pga Championship è stato un ulteriore segnale dato al mondo del golf. Il segnale che anche un italiano può competere con gli atleti di golf più importanti al mondo. Lui stesso, come ha rilasciato in diverse interviste, ha dichiarato che da quel torneo vinto, la consapevolezza di poter competere con i più grandi c’era.

E poi ancora, prima dell’Open Championship, Francesco scrive una pagina di storia incredibile per l’Italia, diventando il primo golfista del bel paese, dal 1947 a questa parte, a vincere un torneo nel PGA Tour americano. Successo avvenuto nel Quicken Loans National che lo lancia definitivamente verso il panorama mondiale.

Infine la vittoria di un Majors, incredibile, un giorno di storia per il golf e sport italiano in generale.

L’importanza di questo successo

Questa vittoria apre le porte dell’olimpo al nostro Francesco. Diventato, grazie a questo successo, numero 6 al mondo, ora punta a nuovi obiettivi. Già vincitore di due Ryder Cup in passato, punta a riportare in Europa queste edizione del famoso trofeo. E poi l’obiettivo a lungo termine, il sogno di una vita per qualsiasi sportivo, le Olimpiadi. Il golf è tornato nei giochi olimpici da Rio 2016, e l’edizione di Tokyo 2020 è già cerchiata di rosso da Molinari.

Un fine settimana importante quindi per i colori azzurri, dove oltre le vittorie di Fognini e Cecchinato nel tennis, c’è questa pagina di storia scritta da una persona qualunque. un ragazzo che aveva un sogno e lo ha realizzato. Il paragone con il tennis ci sta, perché vincere uno dei 4 Majors nel golf, è più o meno come vincere uno slam nel tennis, e questo non è un risultato da tutti i giorni.

Abbiamo imparato ad amare tutto lo sport, abbiamo imparato ad amare il golf ed infine abbiamo imparato ad amare questo ragazzo, per quello che ci ha regalato ieri e per quello che ci può regalare in futuro. Perché infondo, viviamo per emozionarci per giornate come queste, dove ti insegnano che con impegno e dedizione, si può arrivare ovunque.

Grazie Francesco, e complimenti.

 

 

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *